Crohn e colite ulcerosa: l’importanza della diagnosi precoce

I numeri sono impressionanti: a soffrirne in Italia sono circa 200 mila persone, molte delle quali  sono giovani tra i 20 e i 35 anni. Stiamo parlando delle Malattie Infiammatorie Croniche dell’Intestino (MICI), meglio conosciute con il nome di Malattia di Crohn e Rettocolite Ulcerosa. Si tratta di patologie spesso sottovalutate e difficilmente diagnosticabili al di fuori dei centri specializzati. Secondo gli  ultimi dati nel nostro paese si registrano ogni anno più di 6 mila nuove diagnosi. Leggi tutto